La critica è una pillola amara ma pur sempre una medicina

Salvini ed il servizio militare obbligatorio

in Cosa succede in Italia?/Politica, politichese e politicanti

Di ripristino del servizio militare obbligatorio se ne parla parecchio negli ultimi tempi nonostante la maggioranza degli italiani non sembra vedere di buon occhio un’eventualità del genere. Ignorando tutto questo e nel pieno della fase “legalizzo perché fa figo” iniziata dopo che qualcuno aveva proposto prima di lui la legalizzazione della cannabis, dopo aver tentato la carta legalizzo le case chiuse oggi Matteo Salvini nella sua pagina Facebook ha scritto:

“La Lega sta preparando una proposta di legge per reintrodurre il SERVIZIO CIVILE e MILITARE obbligatorio per i maggiorenni. Rispetto per il prossimo, spirito di sacrificio, generosità. Voi sareste d’accordo?”

Dal profllo Twitter di Salvini
Dal profllo Twitter di Salvini

Ovviamente i media più vicini al leader di Forza Lega (per esempio il Giornale) hanno affermato che “privarsi dell’apporto militare di tutti gli uomini adulti è una schiocchezza,” la difesa dei confini è “una delle condizioni dell’esistenza di uno Stato” e “l’esercito è un elemento essenziale.”

Oltretutto, scrive il Giornale, la leva obbligatoria “riduce i casi di trentenni ancora in casa dei genitori a spese della pensione del povero padre” e “ne trarrebbe vantaggio ogni singolo cittadino e l’Italia intera” che è “bisognosa di tagliare ai suoi giovani quel ‘cordone ombelicale’ che li tiene ancora legati al piccolo cosmo della famiglia.” Ah, quindi si tratta del nuovo piano sulla disoccupazione. E io che credevo fosse una stronzata.

Ok il rispetto del prossimo, lo spirito di sacrificio e la generosità.. ma perché serve sempre ragionare con i sacrifici della gente e i politici non offrono mai qualche esempio da seguire, che ne so tagliandosi privilegi e stipendi? Prendiamo i disoccupati e gli armiamo così da non farli stare a casa a giocare alla Playstation?

Ma che birichino che sei Matteo. Ma non lo sai che non c’è proprio nessun altruismo nell’essere obbligati a fare qualcosa?

Che poi, anche volendo, il servizio militare obbligatorio è impraticabile a livello legislativo. La sua sospensione, attiva dal 1 gennaio 2005, non era stata una decisione unilaterale italiana ma si conformava al contesto europeo nel quale la figura militare veniva professionalizzata. Probabilmente è una delle poche cose buone fatte per le generazioni più giovani negli ultimi 15 anni. Non a caso era stata voluta fortemente da Mattarella, ora presidente della repubblica e allora ministro della difesa.

“Fare il servizio militare è utile. Lo diceva sempre mio nonno”. Si ok. Possibile che non ti abbia mai detto “Prima di dire cazzate taci?”

 

16 Comments

  1. La cosa più sbagliata che ha fatto lo Stato Italiano è stata quella di aver tolto il servizio militare obbligatorio. …io ho fatto 15 mesi…è stata una bella esperienza. .almeno x me..:e poi potevano anche capitare occasioni di lavoro…conoscere altri ambienti. ..mentre oggi i giovani sono quasi diventati assenti dalla vita sociale….naturalmente non tutti….e nelle caserme ci lavorava tanta gente. ..io ho preso la patente. .altri hanno imparato un mestiere. .altri hanno imparato a vivere…da…soli:

    View Comment
  2. Gente che parla solo perche, nell’assurdo caso, non toccherebbe a loro. Mettetevi nei panni di chi ha un lavoro, una passione. Ok ci son tanti ragazzi che vivono sotto la chioccia di mamma ma per gli altri? Il servizio militare non puo essere una soluzione, non in sti tempi! Non dopo tutta la libertà che abbiamo avuto.

    View Comment
  3. Un modo per ridurre i trentenni che vivono in casa con i genitori potrebbe essere che i nostri cari politici si dimezzassero gli stipendi e i vitalizi e con quei soldi investire nell’occupazione, come qualcuno ha già fatto.

    View Comment
  4. Io ho fatto il militare di leva. Incidente durante simulazione di percorso di guerra ( praticamente come se avessi fatto la guerra) … risultato Grande invalido per servizio ( tabellare, in quanto di leva ). PARAPLEGICO. pensione risarcitoria,… che Monti voleva tassare. Praticamente obbligato a fare il militare , ( prelevato da casa , alla quale sono ritornato rotto per omissione di misure di sicurezza,… perso il risarcimento civile per prescrizione dei termini ),.. se mi rifiutavo venivo processato come renitente alla leva…e Monti aveva avuto la bella idea di tassarmi la pensione risarcitoria, per sanare le casse dello Stato. L’economista Monti!!!!!!!

    View Comment

Lascia un commento

Your email address will not be published.

*

Altri articoli da

Go to Top