Manderò contro di essa la peste e il sangue scorrerà …

in Senza categoria

Comment on Le Pen, Trump, Salvini: risposte ad un mondo che cerca certezze by Sebastiano Ciraso.

Manderò contro di essa la peste e il sangue scorrerà per le sue vie: cadranno in essa i trafitti di spada e questa da ogni parte graverà; e sapranno che io sono il Signore. (Ezechiele 28, 23)
-Per questo il Signore rende incredibili i suoi castighi e lo flagella sino a finirlo. (Siracide 10,13)
-Mentre fuggivano davanti a Israele ed erano alla discesa di Bet-Oron, il Signore fece cadere dal cielo su di loro delle grosse pietre fino ad Azeca, ed essi perirono: quelli che morirono per le pietre della grandinata furono più numerosi di quelli che i figli d’Israele uccisero con la spada. (Giosuè 10,11)
-Scagliò saette e li disperse, fulminò con folgori e li sconfisse. (Salmo 18,15)
-Il Signore combatterà per voi, e voi starete tranquilli”. (Esodo 14, 14)
-Non li temete, perché lo stesso Signore vostro Dio combatte per voi. (Deuteron. 3,22)
-Io sterminerò chi sparla in segreto del suo prossimo (Salmo 101,5)
-Dopo di ciò, Giosuè li colpì e li uccise e li fece impiccare a cinque alberi, ai quali rimasero appesi fino alla sera. (Giosuè 10, 26)
-è stato impiccato ad un palo con tutta la sua famiglia alle porte di Susa, giusto castigo datogli senza indugio da Dio,* signore di tutti gli eventi. (Ester 8, 12R)
-[Dio] Ebbene anch’io agirò con furore. Il mio occhio non s’impietosirà; non avrò compassione: manderanno alte grida ai miei orecchi, ma non li ascolterò”. (Ezechiele 8,18)
-Il loro sangue ricada sulla testa di Ioab e sulla testa della sua discendenza per sempre, mentre su Davide e sulla sua discendenza, sul suo casato e sul suo trono si riversi per sempre la pace da parte del Signore. (Ester 8, 12R)
-Così il Signore mandò la peste in Israele, da quella mattina fino al tempo fissato… (Samuele2 24)
-dice il Signore Dio: “Ecco, io manderò contro di te una spada ed eliminerò da te uomini e bestie. L’Egitto diventerà un luogo desolato e deserto e sapranno che io sono il Signore… (Ezechiele 29,8)
-Giaele… prese un picchetto della tenda, prese in mano il martello… e gli conficcò il picchetto nella tempia [a Sisara], fino a farlo penetrare in terra. Egli era profondamente addormentato e sfinito; così morì…Così Dio umiliò quel giorno Iabin, re di Cànaan, davanti agli Israeliti. (Giudici 4,21)
-Così dice il Signore Dio: Spada, spada aguzza e affilata, aguzza per scannare, affilata per lampeggiare! L’ha fatta affilare perché la si impugni, l’ha aguzzata e affilata per darla in mano al massacratore!
La giustificazione dell’esegesi su un atto di crudeltà: “rientra nell’ incantevole disegno divino” (Ezechiele 21,14)
-Abbiamo peccato e siamo stati ribelli; tu non ci hai perdonato. Ti sei avvolto nell’ira e ci hai perseguitati, hai ucciso senza pietà. (Lamentazioni 3,42)
-Perché noi stiamo per distruggere questo luogo il grido innalzato contro di loro davanti al Signore è grande e il Signore ci ha mandati a distruggerli”. Lot uscì a parlare ai suoi generi, che dovevano sposare le sue figlie, e disse “Alzatevi, uscite da questo luogo, perché il Signore sta per distruggere la città!”. (Genesi 19,13)
-Pertanto, dice il Signore Dio: “Ecco il mio furore, la mia ira si riversa su questo luogo, sugli uomini e sul bestiame, sugli alberi dei campi e sui frutti della terra e brucerà senza estinguersi”. Dice il Signore degli eserciti, Dio di Israele: “Aggiungete pure i vostri olocausti ai vostri sacrifici e mangiatene la carne! (Geremia 7,20)
-Quando qualcuno ha violato la legge di Mosè, viene messo a morte senza pietà sulla parola di due o tre testimoni. (Ebrei 10,28)
-…così dunque dice il Signore degli eserciti: “Ecco, li punirò. I loro giovani moriranno di spada, i loro figli e le loro figlie moriranno di fame. Non rimarrà di loro alcun superstite, perché manderò la sventura contro gli uomini di Anatòt nell’anno del loro castigo”. (Geremia 11,22)
-…dice il Signore: “Devastato sarà tutto il paese; io compirò uno sterminio. Pertanto la terra sarà in lutto e i cieli lassù si oscureranno, perché io l’ho detto e non me ne pento, l’ho stabilito e non ritratterò”. (Geremia 4,27)
-Io la ridurrò a dominio dei ricci, a palude stagnante; la scoperò con la scopa della distruzione – oracolo del Signore degli eserciti -. (Isaia 14,3)
-Ecco, io (Dio) spezzerò il vostro braccio e spanderò sulla vostra faccia escrementi, gli escrementi delle vittime immolate nelle vostre solennità, perché siate spazzati via insieme con essi. (Malachia 2,3)
-Gesù] imparate da me, che sono mite e umile di cuore, e troverete ristoro per le vostre anime. Il mio giogo infatti è dolce e il mio carico leggero”. (Matteo 11,29)
-Ridurrò le tue città in macerie, e tu diventerai un deserto; così saprai che io sono il Signore. (Ezechiele 35,4)
-Ecco, il giorno del Signore arriva implacabile, con sdegno, ira e furore, per fare della terra un deserto, per sterminare i peccatori. (Isaia 13,9)

Sebastiano Ciraso Also Commented

Le Pen, Trump, Salvini: risposte ad un mondo che cerca certezze
certo viviamo in un momento di grande insicurezza sociale ed economica…sperare che Salvini possa darci sicurezza in questi campi,penso sia una boutade,peggio ancora pensare che gli americani cerchino sicurezza in Trump…Bisognerebbe chiedersi come mai i francesi si sono talmente spaventati riguardo alla Le Pen…piu’ che esserne rassicurati…da correre a votare al II turno per una veramente strana alleanza…


Le Pen, Trump, Salvini: risposte ad un mondo che cerca certezze
La le pen e salvini a volte dicono qualcosa di condivisibile , tra tante cose discutibili, ma trump proprio non ha senso, da qualunque parte giri i suoi discorsi!


Le Pen, Trump, Salvini: risposte ad un mondo che cerca certezze
È la chiara conseguenza difensiva , dei popoli uno scrupolo di buon senso ” CONSERVATIVO ” che ripristina l’ordine delle cose , ………..


Recent Comments by Sebastiano Ciraso

Brexit, la grande lezione per l’Unione Europea
e dopo si comincia a vivere.


Brexit, la grande lezione per l’Unione Europea
e dopo si comincia a vivere.


Brexit, la grande lezione per l’Unione Europea
Sicignano tu sei un pidino metterei la mano sul fuoco oppure hai paura perché le palle che ci raccontano ti hanno condizionato a tal punto che ti sei chiuso a guscio comunque se l’Italia fosse composta solo da gente che la pensa come te avremmo perso in partenza io sono contro l’Europa perché l’unione europea e come la barzelletta del comunismo va bene per chi ha il potere il popolo non conta un cazzo non so se ti ricordi l’unione sovietica noi siamo uguali e la Germania fa la parte della Russia


Brexit, la grande lezione per l’Unione Europea
l’ europa germanocentrica a xui i nostri governi per itnavia incapacità e corruzzione ci ha svenduto è un castello di carte e crollerà non per l’ uscita della gran bretagna ma per le contraddizioni insite nella stessa costruzione.


Brexit, la grande lezione per l’Unione Europea
…razziaste e xenofoba…ma un giornalista che veda le boss come sono …non si arriva s fine mese,le passate generazioni lavoravano e risparmiavano..ora perché un operaio non riesce più a comprarsi una casa tranquillamente?